sabato 19 maggio 2012

Esplosioni davanti a una scuola cinque studenti feriti a Brindisi


Due le deflagrazioni, avvenute poco prima delle otto di fronte all'istituto professionale Morvillo Falcone, nei pressi del tribunale. Gli ordigni erano dentro due zaini, dietro un tabellone pubblicitario. I ragazzi sono stati portati in ospedale, due sono gravi.


19maggio2012
Due esplosioni di fronte all’istituto professionale Morvillo Falcone di Brindisi. Le prime indiscrezioni parlano di cinque studenti rimasti feriti - due sarebbero molto gravi - immediatamente trasferiti nell’ospedale Perrino. E' successo intorno alle otto. Sono in corso le operazioni di sgombero dell’edificio, di fronte al tribunale, immediatamente circondato dalle forze dell’ordine. In arrivo gli artificieri di carabinieri e polizia.

A quanto pare gli ordigni, almeno due, sono stati collocati dentro due zaini, dietro un tabellone pubblicitario sei per sei, proprio di fronte alla scuola. I ragazzi sarebbero rimasti feriti mentre passavano di lì e stavano entrando per le lezioni. Dopo le due deflagrazioni, in rapida successione, scene di panico e disperazione di fronte all’edificio, rimasto intatto. Non si capisce ancora a chi possa essere addebitato l’incredibile gesto. 


Esplosioni davanti a una scuola cinque studenti feriti a Brindisi
(di SONIA GIOIA - LaRepubblica di Bari)

2 commenti:

  1. Pare che due dei feriti siano gravi. Speriamo che vada tutto bene... Ultimamente questa zona è peggio del far west!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si sembra essere ritornati agli anni 70

      Elimina

Si è verificato un errore nel gadget