martedì 5 giugno 2012

I Big in concerto per l'Emilia


Nonostante le continue scosse di terremoto hanno spaventato l'Emilia durante la serata del 3 giugno, proprio alla vigilia della giornata di lutto nazionale prevista per il 4 giugno, cominciano a mobilitarsi i big della musica per aiutare, quanto è in loro potere, le popolazioni colpite dalla terribile tragedia.

Il 25 giugno presso lo stadio Dall’Ara di Bologna avrà luogo l' "Emilia:Live": mega concerto promosso dai Nomadi, che si stanno mobilitando per coinvolgere i colleghi emiliani famosi, daVasco Rossi a Luciano Ligabue. Potrebbero esserci Laura Pausini, Gianni Morandi, i Modena City Ramblers, Nek, i Rio (la band del fratello di Ligabue) e Francesco Guccini.

Pausini, Vasco, Guccini: il 25 giugno si aspettano grandi nomi a Bologna - 1 (© Olycom e Getty Images)

Il biglietto dovrebbe costare intorno le 30-35 euro, per un incasso (previsto) tra 800 mila euro e 1 milione.

Non mancano pero i contributi di alcuni cantanti che si sono già mobilitati, citando proprio la Pausini che ha già deciso di devolvere l’incasso dei tre giorni di live all’Arena di Verona, e molti altri suoi colleghi si stanno organizzando per fare lo stesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget