venerdì 23 marzo 2012

Esplode un iPhone 4 negli Stati Uniti


Prima di andare a dormire, una donna di 51 anni, come suo solito ha deciso di mettere in carica il suo iPhone 4 acquistato qualche tempo prima presso un Apple Store in Colorado, nella città dove viveva ma ecco che, durante una notte in albergo, succede qualcosa di davvero anomalo.

Esplode un iPhone 4 negli USA 
Sembra infatti che, durante la notte, la donna abbia incominciato a sentire uno strano odore, come di bruciato. Ma, non capendo da dove proveniva, ha deciso di rimanere a letto. Verso le 6 e 30 del mattino, tuttavia, l’odore acre di bruciato è aumentato e la donna ha iniziato a vedere dal proprio iPhone 4 uscire una strana fumata, ed ecco la brutta, bruttissima notizia: il suo iDevice stava per prendere fuoco, o peggio ancora esplodere. Da qui in poi la situazione non ha fatto che peggiorare, infatti l’iPhone 4 ha iniziato a fare strani rumori, a scoppiettare e ad emanare il classico odore acre di plastica bruciata

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget